Attimi di tensione a bordo del volo Ryanair di mercoledì 26 agosto, diretto a Pisa e in partenza dall’aeroporto di Londra Stansted. L’aereo sta per decollare quando a bordo salgono dei funzionari con addosso la tuta protettiva: due passeggeri sono sospetti casi Covid. La procedura dura pochi minuti e i viaggiatori vengono fatti scendere. Sanificate le postazioni, il volo è partito, atterrando a Pisa con circa 80 minuti di ritardo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, Rezza (Iss): “Casi in aumento per la quarta settimana consecutiva, molti focolai legati a rientri da vacanze”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, 22 positivi in una casa di riposo di Milano: contagiati 21 ospiti e un operatore

next