L’America ha bisogno dei altri quattro anni di Donald Trump. Parola di Mike Pence che intervenendo alla convention repubblicana dallo storico Fort McHenry attacca il candidato democratico alle presidenziali Joe Biden definendolo un “cavallo di Troia della sinistra radicale”. “Non sarete mai sicuri con uno come Biden”, l’affondo di Pence che, senza mai nominare l’afroamericano Jacob Blake ferito dalla polizia a Kenosha, rilancia il monito del presidente Donald Trump per ristabilire l’ordine nello stato del Wisconsin scosso dalle proteste antirazziste.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Usa 2020, Joe Biden: “Il caso di Jacob Blake mi fa stare male. Ho parlato con la sua famiglia, sarà fatta giustizia”

next
Articolo Successivo

Usa2020, bagno di folla per Trump-Pence: nessuna mascherina e niente distanziamento per il pubblico della convention

next