Il presidente bielorusso Alexander Lukashenko è stato visto arrivare, con un giubbotto antiproiettile e un fucile d’assalto Kalashnikov in mano, oltre a una pistola automatica, nella sua residenza di Minsk, non lontano dalle proteste dell’opposizione. Il video mostra il leader scendere da un elicottero dopo aver fatto un giro con suo figlio sopra il luogo dove i sostenitori dell’opposizione si sono radunati in massa nel pomeriggio. In un’altra clip poi, si sente Lukashenko affermare “sono fuggiti come topi”, dopo che i manifestanti si sono ritirati dalle strade.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La polizia del Wisconsin spara sette colpi alla schiena di un afroamericano mentre entra in auto disarmato e lo ferisce gravemente: il video

next
Articolo Successivo

Navalny, ospedale di Berlino: “Trovate tracce di veleno. Possibili danni al sistema nervoso”. Ue: “Mosca avvii un’indagine indipendente”

next