Il Wuhan Maya Water Beach, il parco acquatico del capoluogo dell’Hubei e della città focolaio del Covid-19, è stato preso d’assalto nel weekend da migliaia di persone in costume da bagno e occhialini giunti per il festival di musica elettronica, stipati su gommoni o in acqua. Le immagini diffuse dall’Afp mostrano i partecipanti accalcati senza distanze e senza alcun dispositivo di protezione, come le mascherine, e per questo hanno suscitato non poco allarme. I primi casi conosciuti di Covid-19 sono emersi proprio a Wuhan, città di 11 milioni di persone, alla fine dello scorso anno, prima che l’epidemia si trasformasse in una pandemia

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili