Il numero di casi coronavirus “tende ad aumentare rispetto alla scorsa settimana, Rt resta intorno ad uno, ma supera l’unità in diverse Regioni, si abbassa l’età delle persone colpite da Covid”, così, commentando gli ultimi dati dell’Istituto superiore di sanità, il direttore della Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza. Rezza sottolinea anche che ci sono “diversi focolai”, molti dei quali “innescati da casi importati”. “Anche se migliore rispetto ad altri Paesi, la situazione epidemiologica italiana merita molta attenzione – ribadisce il professore – Bisogna che la popolazione continui a mantenere comportamenti prudenti e bisogna essere molto attenti e intervenire rapidamente per identificare eventuali focolai, in modo da poterli contenere prontamente”.
Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milano, aumentano gli incidenti su biciclette e monopattini. L’assessore: “533 feriti in 2 mesi, servono targhe e caschi obbligatori”

next
Articolo Successivo

Roma, tra i requisiti per diventare autisti c’è la lingua inglese. 7 su 10 dichiarano di saperla, ma poi fanno scena muta. Concorso annullato

next