Una bambina con vestitino a fiori e occhiali da sole rotondi, che mangia una banana appoggiata al muso di un’Audi RS4 rossa fiammante e lo slogan: “Lascia che il tuo cuore batta più forte. Sotto ogni aspetto”. È stata questa immagine dello spot pubblicitario dell’ultimo modello della casa automobilistica tedesca a scatenare le polemiche su Twitter, tanto da spingere Audi non solo a ritirare il promo, ma anche a scusarsi pubblicamente.

In molti infatti sui social hanno detto che la posa della bambina era “provocatoria“, “sessista” e “pericolosa” perché in quella posizione chi è alla guida non sarebbe stato in grado di vederla e avrebbe rischiato di investirla. I più critici invece, l’hanno definita “sessualmente suggestiva, in quanto le banane e le auto sportive sono state spesso viste come simboli della lussuria maschile“.

Così Audi è stata costretta a rilasciare un comunicato nel quale oltre a fare mea culpa dichiara di aver aperto un’indagine interna per capire come sia nata la pubblicità. “Vi ascoltiamo e chiariamo: ci prendiamo cura dei bambini” si legge nella nota. E intanto lo spot è stato subito fatto sparire.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Bambina di 7 anni scala senza aiuto fino a 3300 metri con il fratellino di 3 anni, mamma e papà

next
Articolo Successivo

Harry e Meghan “‘carne da macello’ per i red carpet, faranno fatica a Hollywood”

next