Il video di uno spaventoso incidente accaduto a Selva di Val Gardena da domenica sta rimbalzando sulle pagine social: il protagonista del video è un motociclista, ripreso dalla action-cam di un altro motociclista. Il centauro ha affrontato una curva cieca a velocità sostenuta, senza rendersi conto che dall’altro lato della curva si era creato un tappo nei due sensi di marcia: un autobus e un’auto si erano incrociati in un punto in cui la carreggiata era particolarmente stretta. La moto scivola e l’uomo si infila sotto la macchina: se la caverà con qualche osso rotto e un grande spavento.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Test sierologici, solo 64mila persone su 150mila hanno detto “sì”. Istat: “Stimati anticorpi su 1,5 milioni di italiani, sei volte in più dei positivi”

next
Articolo Successivo

Genova, la cerimonia d’inaugurazione del nuovo ponte San Giorgio: la diretta

next