La tempesta che si è abbattuta questa mattina su Milano ha paralizzato la città intera: linee ferroviarie, scali aerei e anche le strade della città. Il sottopasso di viale Marche è stato in gran parte sommerso dall’acqua, bloccando e allagando furgoni e macchine.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Nubifragio su Milano, esonda il Seveso. Strade come fiumi, sottopassaggi allagati e traffico in tilt

next
Articolo Successivo

Coronavirus, oltre 20 migranti in quarantena fuggono dal Cara di Brindisi nella notte. Erano risultati negativi al tampone dopo lo sbarco

next