Da oltre sette secoli vegliano sulla Torre di Londra. Si chiamano Beefeater e sono i soldati di Sua Maestà: ora, causa covid-19, rischiano il licenziamento. Il motivo? Il loro stipendio era pagato dai biglietti e dagli abbonamenti ma anche da eventi e sponsor: la chiusura della Torre imposta dalla pandemia ha però cambiato tutto e l’Hampton Court Palace e Banqueting House ha fatto sapere che senza un aiuto economico i guardiani saranno licenziati. Arriveranno soldi dal governo del Regno Unito? Difficile, scrive La Stampa: L’Historic Royal Palaces, che sovrintende a cinque siti intorno a Londra e uno nell’Irlanda del Nord ha dichiarato che le entrate si sono ridotte di oltre l′85% e che non è ammissibile al finanziamento delle imprese dal governo a causa del suo status di ente di beneficenza. Insomma, verrà salvata questa tradizione centenaria? Per diventare guardiani della Torre di Londra occorre essere ex militari e aver prestato servizio per almeno 22 anni.

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Il giallo della soldatessa Vanessa: la sua sparizione, due cadaveri ritrovati, un sospetto che si uccide e l’ex moglie di un altro soldato arrestata

next
Articolo Successivo

Triatleta 22enne si toglie la vita dopo aver denunciato abusi: “Piangeva ogni giorno, veniva picchiata come un cane. Ha preferito morire”

next