Continuare a fare una vita normale, senza rinunciare a uscite o, perché no, cene fuori. È il messaggio lanciato ai suoi cittadini dal presidente del Messico, Andrés Manuel López Obrador, in un video postato sulla sua pagina Facebook. “Qui abbiamo ancora pochi casi di coronavirus – specifica – vi dirà il vostro presidente quando fermarvi”.

Memoriale Coronavirus

Il Fatto Internazionale - Le notizie internazionali dalle principali capitali e il dossier di Mediapart

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, in Spagna vicepremier contagiata e 3400 morti. Usa, 60mila casi: metà a New York. Pentagono ferma truppe all’estero. Putin: “Tutti a casa”. Macron schiera l’esercito: “Al via l’operazione Resilienza”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, in America Latina restare a casa per molti rimane un privilegio

next