Dopo gli affollamenti e la corsa all’ultimo pacco di pasta dei giorni scorsi, le catene di grande distribuzione, compresa l’Esselunga, hanno imposto ingressi contingentati così da rispettare le norme sul distanziamento. Così in queste ore, fuori dai supermercati, si sono formate code di clienti con il carrello, in attesa del proprio turno per entrare a fare la spesa. Le immagini del video sono state riprese davanti al punto vendita di Pioltello, nell’hinterland milanese. I clienti sono in un’ordinata e lunghissima (arriva fino all’entrata) fila indiana

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, nel Lazio calano le donazioni di sangue: “Stiamo rimanendo senza, così non si può operare. I prelievi avvengono in sicurezza”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, la protesta di videogiornalisti e cameraman: “Ecco come siamo costretti a lavorare. La Rai fornisca a tutti le immagini”

next