Oltre 12 ore di lavoro di squadra e precisione millimetrica riassunte in meno di un minuto nel timelapse del varo della prima campata da 100 metri del nuovo viadotto sul Polcevera, a Genova. Le operazioni hanno permesso di far salire fra la pila 8 e la pila 9, a oltre 40 metri di altezza, una struttura in acciaio lunga 94 metri per un peso di quasi duemila tonnellate.

In una prima versione del titolo è stato scritto erroneamente “due tonnellate”. Ce ne scusiamo. La cifra corretta, come specificato nel pezzo, è duemila.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, comunità cinese in piazza: “Cambiata la vita quotidiana, sui mezzi le persone si spostano. Calo dell’80% nei locali”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, il bollettino dello Spallanzani: “Niccolò sereno e di ottimo umore. Stabili i due turisti cinesi”

next