Quasi 24 ore passate sottoterra, poi, alla fine, la libertà. Due cagnolini domenica sono rimasti intrappolati in una tana nei boschi sul monte Taburno, in provincia di Benevento. I due, dispersi per una notte, sono stati poi liberati dai Vigili del Fuoco. I pompieri hanno usato picconi e mani per riuscire a salvarli. Le immagini dell’intervento sono state poi pubblicate dall’account Twitter ufficiale dei Vigili.

Sostieni ilfattoquotidiano.it,
ABBIAMO BISOGNO DI TE

Su ilfattoquotidiano.it navighi gratis: ma il nostro lavoro ha un costo. E la pubblicità, in un periodo in cui l’economia è bloccata, f atica a ripagarlo. Sostienici. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Imola, capriolo a spasso per i corridoi di una scuola: così è stato catturato e liberato

next
Articolo Successivo

Usa, l’amicizia tra cane e postino esiste: ogni volta che il portalettere arriva il Golden retriever lo aspetta scodinzolando. Il video

next