“Conoscete le regole, nessuno provoca nessuno. Ora, fuori di qui“. Emmanuel Macron ha affrontato, evidentemente arrabbiato, come mostra il video, alcuni poliziotti israeliani che lo stavano accompagnando durante la sua visita a Gerusalemme, dove è prevista la sua partecipazione al Quinto Forum dell’Olocausto insieme ad altri capi di Stato. Lo scontro è avvenuto fuori dalla chiesa, di proprietà francese, di Sant’Anna. Secondo le ricostruzioni dei giornalisti presenti, un agente israeliano sarebbe prima entrato nel luogo di culto e, in un secondo momento, sarebbe stato fatto uscire. Dopo un secondo tentativo di ingresso nella chiesa, sarebbe stato allontanato dagli agenti della sicurezza del presidente transalpino. Stando a quanto riferito da testimoni oculari, ci sarebbe stata una colluttazione tra due agenti. A quel punto, esasperato, sarebbe intervenuto Macron.

Video Twitter

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Australia in fiamme, nuovo incendio a Canberra: allertata la popolazione. Le immagini

next