Prima ha sfondato il portone della chiesa, poi ha parcheggiato il proprio suv sotto l’altare. È successo nella parrocchia di San Juan Evangelista, a Sonseca (Toledo). Protagonista un giovane di un paese limitrofo, che ha percorso la navata centrale con l’auto, provocando danni all’ingresso e alle panche. Alle forze dell’ordine ha detto di essere posseduto e che l’unico posto in cui si sentiva al sicuro era vicino all’altare della chiesa. L’uomo, indagato, è stato portato in ospedale dove è stato sottoposto ai test di alcol e droghe.

Video Guardia Civil

Articolo Precedente

Elon Musk scatenato sul palco: il balletto durante il lancio della nuova Tesla in Cina che ricorda Steve Ballmer

next
Articolo Successivo

“Questa è un’emergenza, è sparito il mio amico Kevin Bacon”: trovato morto l’uomo scomparso dopo un appuntamento su Grindr

next