È la volta buona per legalizzare la cannabis? Partecipanti ed espositori al Canapa Expo 2019, pur convinti della necessità di una legge, non sono disposti a scommetterci. “In teoria l’attuale maggioranza di governo è favorevole, ma non sembra che sia tra le loro priorità”, dichiara più di una voce. “Il tempo per legalizzare è adesso, se poi torna al governo il centrodestra non se ne parlerà più per anni”, prevedono altri. E così – secondo molti degli intervistati – l’Italia rischia di perdere un altro treno. In ambito professionale infatti è noto che “l’utilizzo ricreativo della cannabis è solo una parte della questione“. “È giusto legalizzare per sottrarre quel mercato alla criminalità e garantire un prodotto sicuro”. Ma serve una regolamentazione chiara innanzitutto “per liberare le straordinarie potenzialità della canapa, dall’uso terapeutico all’industria dei derivati”. E voi che ne dite?

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Disabili, la vita rocambolesca di Dario Ercolano è una storia di rinascita

next
Articolo Successivo

Arezzo, la prima casa di produzione cinematografica con attori disabili. “Abbiamo cominciato imitando Hollywood. Siamo supereroi”

next