Honor, uno dei marchi di Huawei, ha presentato ieri il nuovo MagicWatch 2 nelle misure da 46mm e 42mm. Si tratta di uno smartwatch con schermo AMOLED touch da 1,39 pollici che a breve sarà disponibile anche sul mercato italiano – prezzo e data esatta però non sono stati ancora comunicati. La sua peculiarità è di integrare tecnologie capaci di monitorare parametri vitali chiave per agevolare attività di fitness e percezione del proprio stato di salute. Il tutto con un’autonomia dichiarata di 14 giorni.

Nello specifico il dispositivo dispone di 15 modalità di fitness orientate al raggiungimento di obiettivi, 8 per sport outdoor e 7 indoor: dalla corsa all’aperto, all’arrampicata, al triathlon fino al nuoto, l’allenamento a corpo libero e con attrezzi, etc. Una sorta di personal trainer virtuale che si spinge anche a “dare consigli sulla salute accurati e in tempo reale insieme a informazioni utili” per migliorare la qualità di vita.

Non solo. Per mezzo della TruSleep 2.0 promette di riconoscere e diagnosticare sei tipi comuni di disturbo del sonno e fornire “più di 200 consigli su misura sulla base delle proprie abitudini” per migliorare la qualità del riposo. La sensoristica del battito può rilevare anche lo stress e il sistema suggerire esercizi respiratori per rilassarsi.

“Grazie a Huawei TruSeen, può tenere d’occhio il battito cardiaco 24/7 e inviare una segnalazione nel caso in cui andasse sopra o sotto i valori normali”, puntualizza l’azienda. Inoltre il funzionamento dello smartwatch è assicurato anche in acqua fino a una profondità di 50 metri. In tal senso registra l’efficienza della nuotata (Swolf), la distanza percorsa, la velocità e le calorie bruciate. In abbinamento alla app Health per smartphone è possibile poi sincronizzare ogni dato per tenere traccia dei risultati nel tempo.

Un’altra caratteristica del MagicWatch 2 è che permette di effettuare o ricevere chiamate Bluetooth in movimento, sia con le cuffie che con l’altoparlante e il microfono incorporati, a patto ovviamente di disporre di uno smartphone. Supporta anche le notifiche push dai messaggi di testo, dalle e-mail al calendario.

Lo spazio di archiviazione di 4 GB (di cui 2 GB per la musica) consente di installare nuove app nel tempo. Inizialmente sono presenti ad esempio Meteo, Alarm, Timer e Find My Phone.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Samsung XR, un’app per smartphone che ti fa partecipare agli eventi musicali

next
Articolo Successivo

iRobot Roomba 981, pulizie più convenienti col robot aspirapolvere in offerta su Amazon

next