Una strage di pecore nel Mar Nero. Sono circa 14mila gli ovini annegati dopo che, domenica 24 novembre, la nave mercantile Queen Hind che trasportava gli animali, si è rovesciata nel Mar Nero, al largo della costa rumena. La nave era partita dal porto di Midia, vicino alla città di Costanza. I membri dell’equipaggio sono stati tratti tutti in salvo, come una 30ina di pecore che in qualche modo sono riuscite a liberarsi dall’angusta stiva in cui erano trasportate e pigiate all’inverosimile. Alcune pecore superstiti sono state ritrovate a nuotare di fianco alla nave ribaltata, mentre altre hanno nuotato per circa un chilometro toccando la riva. “Ne abbiamo salvato un piccolo numero”, ha confermato Ana-Maria Stoica, portavoce dei servizi d’emergenza di Costanza.

Sul sito della Bbc si possono vedere alcune foto delle pecore esauste tratte in salvo coricata a poppa di piccole imbarcazioni della guardia costiera. L’equipaggio della nave era composto da una ventina di cittadini siriani. Solo uno di loro è stato portato in ospedale per ipotermia. Ancora ignote le cause del ribaltamento della nave mercantile destinata con il suo carico di bestiame all’Arabia Saudita. Il porto di Midia è utilizzato principalmente per stoccare e trasportare petrolio, ma è spesso utilizzato per trasportare animali vivi dalla Romania, paese tra i più attivi nella Ue per il trasporto bestiame. Diverse le proteste sia dal mondo animalista che dall’associazione allevatori ed esportatori di bestiame rumeno, la Acebop, che si è detta “scioccata dal disastro” e che ha già dichiarato che se non si riuscirà a proteggere il bestiame nelle lunghe distanze, questo tipo di spostamento andrà “apertamente vietato”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Acrobata scivola dalla sua imbracatura durante lo spettacolo e fa un volo di 9 metri

next
Articolo Successivo

“Addio piccolo Cooper”: cane viene schiacciato da un pacco consegnato dal corriere, i proprietari costretti a sopprimerlo

next