Sono 22, al momento, i palestinesi uccisi a Gaza dopo gli attacchi di Israele seguiti al massiccio lancio di razzi di ieri sullo stato ebraico. A farlo sapere è il Ministero della Sanità della Striscia, citato da fonti locali, secondo cui i feriti sarebbero almeno 70. Intanto continua l’offensiva della Jihad islamica su Israele dopo l’uccisione del comandante militare della Jihad Islamica a Gaza, Baha Abu al-Ata.

Video Twitter

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Barcellona, giovani attivisti accampati da due settimane per protesta: “L’Ue? Affidabile, dialoghiamo”. “No, ci ha voltato le spalle”

next
Articolo Successivo

Israele, il capo della Jihad nel mirino da mesi. Ora a Gaza si attende reazione di Hamas, ma Gerusalemme vuole tenerla fuori dal conflitto

next