Una guida turistica è stata uccisa da uno sciame di vespe giganti che l’ha punta a morte. È quanto successo in Thailandia al 58enne Sanchai Phao-arun, il cui corpo è stato recuperato dai soccorritori solo quattro giorni dopo proprio a causa della massiccia presenza di insetti. La vicenda è avvenuta nel distretto di Mae Ai, al confine con il Myanmar, come riferisce il Daily Mail: secondo quanto ricostruito, l’uomo, una guida turistica della zona, stava accompagnando una coppia di turisti in un’escursione nella giungla quando accidentalmente è inciampato ed è caduto sopra un nido di vespe giganti che, disturbate, sono passate all’attacco.

I due turisti sono riusciti a fuggire riportando solo alcune punture mentre il 58enne è stato attaccato dagli insetti che l’hanno punto fino ad ucciderlo. Quando i soccorritori, allertati dai turisti, sono arrivati sul posto hanno trovato il corpo dell’uomo completamente ricoperto dagli insetti e non hanno potuto avvicinarsi. Tre giorni dopo un’altra squadra di soccorso, compresi alcuni pompieri, ha tentato nuovamente l’impresa e solo spruzzando del fumo nell’area i soccorritori sono finalmente riusciti a recuperare il corpo, che è stato riportato alla famiglia.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Punto in testa da un insetto mentre è in vacanza, professore di 27 anni muore al rientro a casa

prev
Articolo Successivo

Donna trovata morta con un pitone intorno al collo: nella sua casa c’erano 140 serpenti

next