Ennesima racchetta rotta per Fabio Fognini, che ancora una volta non è riuscito a contenere un improvviso momento di rabbia (sono noti i suoi scatti d’ira sul campo). Durante il torneo di Parigi-Bercy, l’italiano ha scaraventato a terra la racchetta, spezzandola in due pezzi, dopo aver perso il match valido per gli ottavi di finale. Il tennista è stato eliminato dal canadese Denis Shapovalov

video @TennisTv

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fiorentina, show del patron Rocco Commisso su Radio Toscana: riceve una fisarmonica e suona l’inno della squadra

next
Articolo Successivo

Colpo no-look e avversaria “al bar”: la giocata della giovane campionessa è già leggenda

next