Una delle punizioni più geniali dell’anno arriva dal campionato giapponese. L’autore è il brasiliano Douglas Matos, ma con la complicità dei compagni di squadra dello Shimizu S-Pulse: due giocatori si inginocchiano davanti alla barriera, in direzione della palla. Lui calcia e avversari e portiere vengono beffati.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elena Linari, la calciatrice fa coming out: “L’Italia non è ancora pronta all’omosessualità”

next
Articolo Successivo

I giocatori restano immobili in campo in segno di protesta, ma gli avversari ne approfittano

next