“I flussi migratori gestiti dal Viminale? Secondo me è sbagliato: nel nuovo governo farei un Ministrero all’Immigrazione“. A dirlo, alla festa dell’Unità a Ravenna, l’ex presidente del Consiglio, Romano Prodi. “È un tema dirimente, che interessa tutte le persone, e che va gestito nella sua complessità”. Prodi ha attaccato l’idea di Matteo Salvini di voler introdurre una tassa piatta sui redditi: “È una porcheria, chi ha di più deve pagare di più”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo, Prodi: “Conte mio erede politico? Spero duri più di me”

next
Articolo Successivo

Governo M5s-Pd, il programma di Conte sembra condivisibile ma iscritti ed elettori vanno ascoltati

next