Parte il tentativo per il Conte 2. Mattarella ha convocato il premier uscente per oggi alle 9.30 al Quirinale. Gli affiderà l’incarico di formare un governo in base all’intesa politica certificata nelle consultazioni da Cinque Stelle e Pd. I nodi ora riguardano, più che il programma, i ruoli e il consenso interno, a cominciare dall’incarico di Di Maio e dal voto sulla piattaforma Rousseau. Segui la diretta tv

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Crisi, M5s riunito a cena dopo le consultazioni. Bonafede: “Lavoriamo per il bene del Paese”

next
Articolo Successivo

Governo, militanti alla Festa Pd di Ravenna: “Intesa con M5s? Fino a qualche settimana fa sarebbe stata fantascienza. Ora priorità a lavoro”

next