Renzi vuole fare un accordo con Grillo e Di Maio? Per carità, ognuno è libero di fare quello che vuole. Non vogliono mollare la poltrona. Penso che gli italiani meritino di avere velocemente un parlamento eletto e un governo dalle idee chiare. E noi siamo pronti”. Da Soverato in provincia di Catanzaro, il ministro dell’Interno Matteo Salvini invita deputati e senatori ad andare a Roma per far cadere il governo: “I parlamentari se sono in vacanza vanno in Parlamento anche a ferragosto come fanno altri lavoratori italiani”. Salvini parla dal palco, mentre giù la folla è divisa tra sostenitori e contestatori. Il vicepremier attacca i suoi ormai ex compagni di governo del Movimento cinque stelle ma anche l’ex segretario del Pd Matteo Renzi: “Ha già fatti danni e danni al governo non vuole mollare la poltrona. Se ci date la forza cambia mestiere e non andrà più al governo per il resto della sua attività politica”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Crisi di governo, Renzi: “Voto ora? Follia”. Zingaretti boccia un “accordicchio con il M5s”. Ma non chiude a un governo di legislatura

prev
Articolo Successivo

Crisi di governo, solo Mattarella e Conte sanno mantenere serietà e realismo

next