La madre di un bambino autistico è stata sfrattata dall’alloggio popolare perché “possiede già un camper” di 16 Kw più potente rispetto al limite stabilito dalla legge. Succede a Prato, feudo del Pd dove l’11 giugno è stato riconfermato sindaco Matteo Biffoni. Protagonista della vicenda, raccontata dai quotidiani locali, Rossanna Stella, 53 anni, dipendente dell’Asl, che usava il mezzo proprio per portare il figlio a fare delle brevi gite.

La donna ha ricevuto l’intimazione a lasciare entro 60 giorni la casa popolare di cui è assegnataria da 15 anni. Secondo le modifiche alla legge 96/96, approvate nel gennaio scorso, infatti, chi è assegnatario di un alloggio non può possedere veicoli di potenza superiore a 80 Kw, mentre il suo caravan ha 96 Kw di potenza. La 53enne ha presentato subito delle controdeduzioni allo sfratto, allegando una certificazione rilasciata dalla Asl che attesta che l’acquisto del mezzo era finalizzato alla cura e alla riabilitazione del figlio.

“Approfondiremo le controdeduzioni della donna”, ha dichiarato Luigi Biancalani, medico chirurgo e assessore comunale ai Servizi sociali, assicurando che “lo sfratto intanto verrà rimandato”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Solesino, vigili con giubbotti antiproiettile e semiautomatica. Il sindaco: “Passerò alla Lega”

next
Articolo Successivo

Mercato immobiliare, in 12 anni 100 miliardi da immigrati in Italia: hanno comprato 860mila case

next