Tra i concorrenti della nuova edizione di Ballando con le Stelle, lo storico dance show del sabato sera di Rai 1 condotto da Milly Carlucci, c’è anche lo youtuber 17enne Marco Leonardi che nella puntata di ieri è stato protagonista di un momento molto toccante, dove ha rivelato in diretta alcuni episodi del suo passato che lo hanno segnato nel profondo. “Mio padre è stato arrestato mentre dormivo – ha raccontato il giovane -, a distanza di anni ho ancora gli incubi e non riesco a dormire. Da quel giorno mia madre non ha più voluto festeggiare il Natale o altre feste.” Originario di Catania, Marco è figlio di Francesco Leonardi, boss della mafia siciliana condannato a 8 anni di carcere per associazione mafiosa.

Sono diventato un youtuber proprio per questo. Ho iniziato a pubblicare video per sfuggire dalla realtà. Il primo è stato a 12 anni. E lo devo ammettere: il web mi ha portato via dalla strada“, conclude. Nel giro di poco tempo è diventato un personaggio di spicco nella comunità di internet, tanto è vero che, nel 2017, il giovane ha pubblicato anche il suo primo libro dal titolo “Il web mi ha tolto dalla strada“. Una storia autobiografica in cui Marco racconta la sua vita tutt’altro che facile. A Ballando con le stelle si esibisce in coppia con Mia Gabusi e i voti bassi ricevuti in queste prime puntate non lo hanno affatto scoraggiato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Messner contro Jovanotti: “No al concerto sulla vetta di Plan de Corones”

next
Articolo Successivo

Ballando con le Stelle, la giornalista del Tg2 Marzia Roncacci: “Mio marito geloso mi ha causato tanti problemi”

next