“Sono presente per scelta personale, però voglio sottolineare che il M5s non è quella realtà politica che viene delineata, ma ci sono anche senatori che hanno a cuore la questione della famiglia naturale”. Dal palco del Congresso delle famiglie di Verona ha parlato anche la senatrice del M5s, Tiziana Drago, che ha sfidato la posizione ufficiale del movimento presentandosi a sorpresa al congresso. “Sono qui liberamente in quanto madre e donna che crede nella famiglia naturale, è chiaro che non sono per l’aborto ma siamo in uno stato laico dunque dobbiamo rispettare la libertà e il pensiero di tutti”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili