Il video di Papa Francesco che si ritrae quando i fedeli cercano di baciare il suo anello, a Loreto, è diventato subito virale. Ora, però, a distanza di tre giorni, è arrivata la spiegazione del direttore della Sala stampa vaticana, Alessandro Gisotti: “Il motivo è molto semplice. È una questione di igiene: quando ci sono lunghe file di fedeli, il Papa vuole evitare rischi di contagio per la gente. Quindi non per sé, ma per i fedeli stessi. Questo non avviene quando a baciargli la mano è una o poche persone, come si è visto anche in situazioni recenti.”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

L’aereo è diretto a Düsseldorf ma i passeggeri si ritrovano a Edimburgo: l’imbarazzo dello steward e la loro reazione

prev
Articolo Successivo

Gomorra, pensate che la serie sia troppo violenta? I The Jackal hanno la soluzione e il risultato è esilarante

next