“Io penso ai delusi, a coloro che non hanno votato alle Politiche e che oggi credo erano in fila ai gazebo, penso a quelli che si sono allontanati, che ci hanno criticato, frainteso, che non avendo più fiducia in noi hanno votato per altre forze politiche. Ho visto in questo risultato un primo grande segnale: molti sono tornati e stanno tornando in un nuovo Pd e un nuovo centrosinistra”. Lo ha Nicola Zingaretti, vincitore delle primarie con oltre il 60% dei voti, nel suo primo discorso da segretario del Pd

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“È lunedì? La colpa è di Decaro”. Il sindaco di Bari fa il rapper: “Dare addosso a noi è il tormentone nazionale”

next
Articolo Successivo

Primarie Pd, perché ho deciso di rimanere sul divano e non andare a votare

next