L’analisi costi benefici negativa sul Tav non incide sulle intenzioni della Lega: “La nostra posizione resta la stessa, per noi si deve fare, è importante farla perché toglie un milione di tir dalle strade e tutela l’ambiente”. Lo ha detto il capogruppo dei senatori della Lega, Massimiliano Romeo, commentando il dossier costi/benefici sula Torino-Lione. Affermazioni di tutt’altro tono quelle del senatore M5s Mario Giarrusso che invece chiude le porte all’opera. “Noi siamo coerenti, nel contratto di governo c’è scritto che il progetto andava rivisto in base all’analisi costi-benefici, che ora sappiamo essere negativa, abbiamo un gran bisogno d’investire in reti ferroviarie, ma non in un’opera a perdere, quindi logica e coerenza dice che quel buco non si farà”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Week end: il Cadore più minuto, dimenticando, per una volta, la star Cortina.

prev
Articolo Successivo

Ncc, gli autonoleggiatori si organizzano in un comitato: “Il governo ascolti anche noi, non solamente la lobby dei tassisti”

next