“Ha fatto una puttanata galattica. Ha messo in rete la più colossale delle mostruosità e delle balle, mostruosità e balla, lui è riuscito a condividerla”. Il senatore del M5s Gianluigi Paragone, ospite dell’ultima puntata dell’edizione invernale di ‘Accordi & Disaccordi’, il talk condotto da Andrea Scanzi e Luca Sommi, durante la registrazione in onda sul Canale Nove, commenta così il post del senatore pentastellato Elio Lannutti sul falso storico dei Protocolli dei Savi di Sion. “Elio Lannutti non verrà però espulso”, a differenza dei dissidenti allontanati dal Movimento, per Paragone: “Lannutti ha detto ‘ho fatto una cazzata, chiedo scusa, e chiedo di andare avanti sulle battaglie che mi hanno caratterizzato'”.
‘Accordi & Disaccordi’ torna con la quarta stagione da venerdì 5 aprile in seconda serata sul canale Nove di Discovery Channel Italia, dopo Fratelli di Crozza.

‘Accordi&Disaccordi’ è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia ed è disponibile anche su  Dplay  (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play). Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, Sky Canale 149 0 e Tivùsat Canale 9.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

‘Accordi&Disaccordi’ (NOVE), Paragone (M5s): “Sullo sgombero del Cara di Castelnuovo di Porto, condivido il principio ma non il modo. Non si dividono le famiglie”

next
Articolo Successivo

Balle Spaziali, Marco Travaglio smonta due fake news: è vero che Lino Banfi è stato nominato ambasciatore Unesco?

next