L’aeroporto di Birmingham è colpito da un forte temporale, che mette a dura prova la capacità dei piloti nella fase di atterraggio. Nel video due piloti, su voli differenti, tentano di arrivare a terra, ma viste le paurose oscillazioni dell’aereo, rinunciano. Poi, a un certo punto, arriva un A380, uno dei più grandi aerei di linea in circolazione (si tratta di un quadrimotore che può trasportare più di 800 passeggeri). Nel filmato, diffuso su Youtube, l’esito della prova di atterraggio.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Con la monoposto di F1 giù dalla pista da sci (e a un passo dal precipizio): la prova di “discesa libera” di Verstappen

prev
Articolo Successivo

È lui il papà dell’anno? Esaudisce il desiderio del figlio e balla Frozen con lui. Poi lo criticano e risponde da “macho”

next