Caos a Pomeriggio 5. Un’inaspettata irruzione durante un collegamento “blocca” il programma per alcuni minuti. Come? Barbara D’Urso inizia a raccontare la storia di Clara, 90enne napoletana costretta a vivere senza luce e gas per l’impossibilità di pagare le bollette (storia riportata da Il Mattino) e lo fa con un collegamento direttamente da casa della signora. “La gara di solidarietà è partita subito per aiutare la “nonnina” di Fuorigrotta. Da quando il video di Clara, 90enne rimasta sola in casa senza cibo e senza luce, ha iniziato a fare il giro del web”, si legge nel quotidiano napoletano.

L’inviata del programma, collegata in diretta, si ritrova a però in una situazione caotica e Barbara D’Urso commenta: “Sono arrivate delle persone e hanno portato via Clara“. L’atmosfera sembra abbastanza concitata ma la conduttrice decide di lasciare aperto il collegamento per capire che cosa sta succedendo. E mentre la giornalista cerca di farsi un’idea su cosa vogliano fare quelle persone (verosimilmente parenti della 90enne), una signora si rivolge direttamente alla conduttrice: “Barbara non ci provare perché non vai in onda“. “Non è che siamo entrati buttando giù la porta”, ribatte la D’Urso.

Il caos continua per qualche minuto con le persone dentro casa della signora che cercano di non far andare in onda il servizio. I toni si accendono: “Se sta in diretta digli di querelare subito”, urla una signora. “Siccome a me non va di discutere, non temiamo naturalmente querele ma togliamo il collegamento. Volavamo fare una cosa positiva ma va bene così”, chiude la D’Urso.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Festival di Sanremo 2019, le 24 canzoni in gara in anteprima. Claudio Baglioni: “Ci sono dei testi poco sanremesi”

prev
Articolo Successivo

Beppe Grillo arriva su RaiDue con “C’è Grillo”: “Il nuovo format ideato da Carlo Freccero che racconta i grandi personaggi della tv italiana”

next