Fa ancora parlare di sé il sindaco di Albettone (Vicenza), Joe Formaggio, noto alle cronache per le sue crociate contro i nomadi e i rom. Stavolta il politico di Fratelli d’Italia ha fatto discutere per la novità da lui escogitata nel ristorante che gestisce assieme ai suoi fratelli nel paese veneto: due euro di coperto per chi porta un cane al seguito. Ospite di Morning Show, su Radio Padova, Formaggio spiega: “Ho messo un avviso semplice, dicendo ai nostri clienti che, se viene accettato il loro cane, a differenza di tanti ristoranti che li mandano a fanculo, da me il cane paga il coperto di 2 euro per le pulizie eventuali e per la ciotoletta d’acqua. E’ un atto d’amore nei confronti degli animali. Se gli animalisti vengono sotto il mio ristorante io vado fuori con il fucile a pompa che ho a casa e dal balcone di casa domanderò loro cosa posso fare per loro”. Pungolato ironicamente dai conduttori, Barry Mason e Alberto Gottardo, ribadisce: “Ma cosa avrei fatto contro i cani? Gli animalisti non hanno nessun motivo per venire a contestare l’introduzione del coperto per i cani, perché io amo gli animali: ho un Golden Retriver che tratto benissimo. Semplicemente penso che il cane deve fare il cane. Il problema è che molti hanno sostituito i figli col cane. Vedi di quelle scene da decadenza dell’impero”.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Gilet Gialli, Fattori: “Inopportuno mettere bocca su vicende di governi esteri. M5S si allontana dai suoi principi, io granitica”

next