Nel 2016, durante un incontro pubblico a Roma, Bernardo Bertolucci racconta il primo incontro con l’attore Marlon Brando, prima delle riprese di Ultimo tango a Parigi (1972): “Gli raccontai la storia con un pessimo inglese. Poi gli chiesi perché non mi guardasse negli occhi, e lui mi rispose: ‘Voglio vedere quando smetti di battere il piedi per terra’. Ero nervosissimo“.
Bertolucci è morto all’età di 77 anni, a Roma, dopo una lunga malattia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Bernardo Bertolucci, è morto a 77 anni il celebre regista di Novecento e L’ultimo imperatore

next
Articolo Successivo

Bernando Bertolucci, psicoanalisi e marxismo intrecciati in un discorso filmico inesausto, irrefrenabile, mai definitivo

next