È sua anche la Coppa del Mondo 2018. La campionessa paralimpica Bebe Vio ha portato a casa un altro grande successo: a Tiblisi, in Georgia, ha vinto la gara individuale di fioretto (categoria B) battendo la russa Irina Mishurova per 15-5. Un grande successo, che le vale la certezza aritmetica della conquista della Coppa del Mondo 2018 di specialità. Bebe Vio è inarrestabile: questa è infatti per lei la quarta vittoria consecutiva dal 2015 ad oggi, a cui si aggiungono le medaglie d’oro di mondiali, europei e paraolimpiadi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

▶️ #Tiblisi Coppa del Mondo Paralimpica BEBE VIO TRIONFA NEL FIORETTO CAT. B ❤️👏🏻🥇🏆 @bebe_vio FOTO BIZZI

Un post condiviso da Federscherma (@federscherma) in data:

La giovane campionessa si è detta “molto felice” ma ha ancora la gara a squadre e vuole “dare tutto domenica”. Domenica  infatti, l’azzurra sarà nuovamente protagonista in pedana nella gara a squadre assieme a Loredana Trigilia ed Andrea Mogos. La gara di Coppa del mondo di Tbilisi è la prima per la qualificazione a Tokyo 2020, a meno di due anni dai giochi paraolimpici che sono l’obiettivo principale di Bebe Vio.