“Il web che ti meriti”. Sbarcano a Perugia la Festa della Rete e il Macchianera Internet Awards 2018. Dal 9 all’11 novembre il capoluogo umbro ospiterà la manifestazione web più importante d’Italia che comprende l’assegnazione dell’ambito Oscar delle rete, quest’anno suddiviso in ben 33 categorie in gara. Tra queste: il miglior sito, il personaggio dell’anno, il personaggio rivelazione, la miglior community, pagina Facebook, trasmissione TV e radio, miglior Tweeter ed Instagrammer.

A decidere chi si aggiudicherà gli Oscar della rete è stato come ogni anno il popolo del web che ha potuto votare direttamente sul sito www.macchianera.it fino alla mezzanotte del 6 novembre. Tre giorni di scaletta incontri fittissima, in rigorosa diretta social, per disquisire di tematiche legate al mondo del web. Si va dal “Caso Boldrini e il lato oscuro del web” a “L’evoluzione del Mummy Blogging;  da “Che fine faranno i sottotitolatori?” (presenti i rappresentanti di Italian Subs &Subs factory) a “Instagram tra self branding ed etica (con Sofia Viscardi e Giulia Latini); fino ad un approfondimento sulle recensioni online di ristoranti ed osterie che sarà ovviamente seguitissimo e parecchio infuocato. Ospiti speciali: Laura Boldrini (che verrà però a parlare del #MeToo online assieme a Giulia Blasi), Selvaggia Lucarelli e Roberto Burioni.