“Un “rospo da ingoiare” pur di non perdere “l’occasione di stare al governo”. Così i militanti del Movimento 5 stelle, arrivati al Circo Massimo di Roma per la due giorni di Italia 5 stelle, definiscono l’intesa con la Lega.  Soprattutto alla luce dei contrasti sul condono e sul decreto fiscale. “Bisogna stare attenti, dobbiamo controllare. Sappiamo chi è Salvini, non ci fidiamo. In passato ha permesso di tutto al governo Berlusconi“. Eppure le tensioni degli ultimi mesi e i compromessi sembrano non aver scalfito la fiducia che la base nutre in Di Maio. Anche se molti avvertono: “Puntiamo i piedi sui nostri principi e non facciamoci scavalcare da idee anche malsane”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Italia 5 stelle, Castelli: “Nel Dl fiscale non c’è nessun condono. I giornali raccontano bugie”

prev
Articolo Successivo

Manovra, “piace al 59% degli italiani. Pace fiscale ok per elettori M5s. Misura più gradita? Taglio alle pensioni d’oro”

next