Il reddito di cittadinanza andrà “anche ai rom se sono italiani e sono persone per bene perché ci sono rom e rom e solo una minima parte vive nei campi. Nei campi rom non vedo tutta questa voglia di lavorare”. Matteo Salvini, ospite a Mattino Cinque, chiarisce che la misura prevista dalla manovra andrà agli italiani. “Poi – ha aggiunto – se sono cittadini italiani, anche se arrivano da Marte, sono cittadini italiani. Di Maio ci ha assicurato che andrà agli italiani che hanno la volontà precisa di trovare lavoro. Abbiamo chiesto che vada a chi vuole entrare nel mondo del lavoro”. Comunque, ha aggiunto, “non ne faccio una questione etnica, se sei un cittadino italiano, bianco, nero o verde, sei mio fratello. Ci sono rom che pagano le tasse, solo una parte vive nei campi. Io ce l’ho con chi vive nell’illegalità“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Arresto Lucano, Pizzarotti: “È assurdo il tweet di Salvini. Lui banalizza tutto e riduce ogni cosa a discorso da bar”

next
Articolo Successivo

M5s, l’attore Marescotti: “Pentito del voto a Di Maio. Dopo accordo con Salvini, sembrano tutti leghisti”

next