“Aspetto con totale rispetto, celerità e curiosità le sentenze che mi riguardano” e “siccome non sono sopra la legge” io “sono disponibile ad andare a Palermo a piedi a spiegare come è perché sto combattendo l’immigrazione clandestina”. Lo ha detto il ministro dell’Interno e vicepremier Matteo Salvini parlando delle indagini a sui carica per la vicenda della nave Diciotti a margine del Forum Ambrosetti di Cernobbio.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ponte Morandi, Di Maio: “Faremo esposto per danno erariale a Corte dei Conti contro ex ministri. Paghino di tasca propria”

next
Articolo Successivo

Manovra, Salvini: “Primi passi verso reddito di cittadinanza”. Sull’Europa: “Lavoriamo per essere primo gruppo”

next