“Aspetto con totale rispetto, celerità e curiosità le sentenze che mi riguardano” e “siccome non sono sopra la legge” io “sono disponibile ad andare a Palermo a piedi a spiegare come è perché sto combattendo l’immigrazione clandestina”. Lo ha detto il ministro dell’Interno e vicepremier Matteo Salvini parlando delle indagini a sui carica per la vicenda della nave Diciotti a margine del Forum Ambrosetti di Cernobbio.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Ponte Morandi, Di Maio: “Faremo esposto per danno erariale a Corte dei Conti contro ex ministri. Paghino di tasca propria”

next
Articolo Successivo

Manovra, Salvini: “Primi passi verso reddito di cittadinanza”. Sull’Europa: “Lavoriamo per essere primo gruppo”

next