Siete abituati a modellini in scala che, per quanto perfetti nei dettagli, sono belli ma non “ballano”? Ecco quello che fa per voi: una Bugatti Chiron in scala 1:1, perfettamente funzionante e guidabile, progettata da un team misto di ingegneri Lego e Bugatti e realizzata con oltre un milione di pezzi da Lego Technics in soli sei mesi. Pesa una tonnellata e mezzo ed è spinta fino ai 30 km/h da 2.304 piccoli motori che nel complesso generano una potenza di 5,3 cavalli. L’opera, che la squadra di “maestri” costruttori guidati dal ceco Lubor Zelinka giudica la più complessa mai realizzata con i famosi mattoncini, verrà esposta fino a domenica prossima all’autodromo di Monza, in occasione del GP di Formula Uno. Dopo di che verrà trasferita in piazza Gae Aulenti a Milano, dove rimarrà esposta dal 6 al 9 settembre.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Audi PB18 e-tron, l’ipercar elettrica da 775 Cv con batteria allo stato solido – FOTO

prev
Articolo Successivo

Lancia Delta Futurista, un sogno che si realizza a Grand Basel – FOTO

next