Tre manifestanti, due ragazzi e una ragazza, sono rimasti feriti nei contatti avuti con la polizia nel tentativo di forzare il blocco che impediva loro l’accesso al molo di Levante del porto di Catania, dove per 5 giorni è stata ormeggiata nave Diciotti, con a bordo 137 migranti (fatti sbarcare in nottata). I tre sono stati soccorsi da personale del 118. Negli scontri è rimasto ferito anche un poliziotto che è stato portato in ospedale con un’ambulanza

Il video è di Globalproject.info

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Diciotti, cori contro il Pd al sit-in antifascista al porto di Catania: niente bandiera di partito per i dem

prev
Articolo Successivo

Genova, Autostrade paga 1,5 milioni alle famiglie senza casa: sono il 70% degli sfollati

next