“Al 99% non ci sono più dispersi tra le persone coinvolte dalla piena del torrente Raganello“. A dirlo è stato il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, assieme al prefetto di Cosenza, Paola Galeone, al termine della riunione del comitato per l’ordine pubblico che si è svolta nel municipio di Civita. Il ministro ha comunicato anche che i tre dispersi segnalati vicino alle gole del parco del Pollino – tre pugliesi di 21, 22 e 23 anni – sono stati trovati e non sono stati coinvolti dall’incidente.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L'abbiamo deciso perchè siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Calabria, i soccorritori: “Allertata anche la Guardia costiera, i morti possono arrivare in mare”

next
Articolo Successivo

Catania, la nave Diciotti arriva in porto: nessuno sbarco per i 177 migranti. Proteste a terra contro la linea di Salvini

next