Con 312 voti favorevoli e 190 contrari la Camera ha approvato il decreto dignità. Il testo passerà adesso all’esame del Senato per l’approvazione definitiva. Al momento del via libera, è partito un boato d’esultanza tra i deputati M5s e della Lega, mentre tra i banchi del governo Di Maio riceveva le congratulazioni del ministro Fraccaro e dei sottosegretari. Il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico è poi andato a ringraziare personalmente il capogruppo leghista Riccardo Molinari, prima di lasciare l’Aula di Montecitorio.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Lega, Picchi: “Registriamo una valanga di richieste di partecipazione da eletti di Forza Italia al nostro partito”

prev
Articolo Successivo

Decreto dignità, il film del voto. Martina: “È la Caporetto della vostra propaganda”. M5s: “No lezioni da chi ha abolito diritti”

next