I bambini con la maglia nerazzurra che giocano e rincorrono il pallone negli Inter Campus sparsi in tutto il mondo (tra gli altri, Angola, Bolivia, Bosnia, Cambogia, Camerun, Uganda). “Per noi esistono due colori, il nero e l’azzurro. Questo è il nostro mondo. Sempre no al razzismo“. Con questa frase l’Inter ha lanciato, sul proprio profilo Facebook, uno spot contro discriminazioni e razzismo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Migranti: se siete razzisti per politica, siate antirazzisti per la Costituzione

next
Articolo Successivo

Camping river, Stasolla (ass. 21 luglio): “Piano del Comune è fallito, il 50% degli abitanti ora vive per strada”

next