Nemmeno la vista delle Dolomiti e il fatto che si trattasse di un’amichevole estiva ha fermato la violenza nel calcio. Ad Auronzo di Cadore, in provincia di Belluno, le tifoserie di Spal e Lazio sono entrate in contatto prima della partita tra le due squadre. Fumogeni, bastoni e lancio di sassi. La scena è stata ripresa dagli abitanti e pubblicata sui social.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Terni, si sdraia sulla carreggiata per filmare amico sullo scooter: muore 17enne

next
Articolo Successivo

Bologna, quadro su Führer in villa: Airbnb cancella account host dopo denuncia turista. La replica: “Censura, è arte”

next