Un sisma di magnitudo 4.4 è stato registrato alle ore 4.50 di questa mattina in Calabria al largo della costa sud occidentale nei pressi di Tropea. Lo rende noto l’Ingv. La scossa si è verificata ad una profondita di 57 km. Gli altri comuni vicini all’epicentro sono quelli di Ricadi, Drapia e Parghelia tutti in provincia di Vibo Valentia.

Non si registrano al momento danni a cose o persone. Le forze dell’ordine locali riferiscono di alcune telefonate da parte di persone impaurite, in questo periodo la zona è affollata di turisti, ma nessuna segnalazione specifica di richiesta di intervento per danni. Attualmente non c’è nessun motivo di preoccupazione”, ha spiegato ai microfoni di Rainews 24 Carlo Tansi, direttore della Protezione Civile calabrese.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Mestre, “mia moglie aggredita da negro”: il cartello del dentista diventa un caso

next
Articolo Successivo

Festa per il Gay pride nel centro estivo per bambini. Genitori: “Un trauma”, cooperativa: “Iniziativa su diversità”

next