Le ragazze della 4×400 si sono aggiudicate la medaglia d’oro nei Giochi del Mediterraneo. Mariabenedicta Chigbolu, Ayomide Folorunso, Raffaella Lukundo e Libania Grenot hanno chiuso col tempo di 3:28:08 e la foto della loro vittoria è stata diffusa migliaia di volte sui social. “Non lo dite a Salvini e Fontana”, “Questa è la risposta a Pontida”, “Prime le italiane“, “Questa è l’italia che vogliamo” sono solo alcune delle frasi che hanno accompagnato le immagini delle quattro atlete azzurre.

Video Facebook/Federazione italiana di atletica leggera

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ciclismo: Damiano Cunego, l’ultima corsa del piccolo principe diventato uomo

next
Articolo Successivo

Giochi del Mediterraneo, chi sono le ragazze medaglia d’oro nella staffetta 4×400 diventate un simbolo sui social

next