“Peccato che Bonafede, anzi Malafede, abbia detto che non verrà in Parlamento a rispondere sullo stadio della Roma e su Lanzalone. Lui era uno di quelli che aveva iniziato la carriera con la web cam al comune di Firenze a chiedere trasparenza, varrebbe anche per lui”. Lo ha detto Matteo Renzi in una diretta video su Facebook.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Salvini, smetta di usare i ‘nostri figli’ e i ‘bambini’

next
Articolo Successivo

Ilva, Boccia (Confindustria) incontra Di Maio: “Vertice interlocutorio, non si è parlato di riconversione”

next